La Fata della Zucca

Libri e Pasticci in Cucina

Domenica…gnocchi!!

su 17 marzo 2013

Come si esce da un momento difficile? A volte un pranzo in famiglia può essere il colpo finale per peggiorare l’umore, altre volte il calore dei propri cari può aiutare a riscaldare anche i periodi più bui. La ricetta di mia suocera è che un bel piattone di gnocchi fatti in casa può aiutare…e io aggiungo che almeno a pancia piena si pensa meglio 🙂

Patate rigorosamente rosse, che sono meno acquose, farina e un bel po’ di pazienza (dote di cui non sono proprio dotata ma ci proviamo!)

Gnocchi 2

Prendete le patate, sciacquatele bene e lessatele con la buccia. Una volta cotte (cioè quando la lama di un coltello entra nella patata con semplicità …ma occhio a non farle stracuocere altrimenti gli gnocchi si appiccicheranno dovunque!!) mettetele in uno scolapasta a raffreddare un po’, giusto il tempo di riuscire a maneggiarle per tirare via la buccia. Una volta sbucciate rimettetele nel colino e lasciatele raffreddare completamente. A quel punto prendete lo schiacciapatate e con forza e pazienza schiacciatele tutte lasciandole cadere sopra una spianatoia infarinata. Aggiungete farina finchè non avrete un composto gestibile da maneggiare (teoricamente il rapporto è 1 di farina ogni  4 di patate, ma purtroppo vi dovete regolare a occhio perché il tipo di patate, il tipo di farina, l’umidità e la temperatura della giornata possono incidere sul risultato finale).

Formate dei lunghi nastri di impasto e tagliateli. Le vere superstar dello gnocco non contenti della fatica fatta sino ad ora passano anche ogni singolo gnocco lungo i rebbi di una forchetta…ecco, rimarrò una principiante ma la fatica è esagerata!! 😉

Scegliete un sugo a piacere: io opterei per un sughetto con il pomodoro e basilico, ma probabilmente meglio ancora se ragù. Il sugo deve essere già pronto a momento di lessare gli gnocchi, quindi l’ideale è prepararlo prima di iniziare a fare gli gnocchi stessi, così poi potrete procedere velocemente.

Mettete un bel pentolone di acqua salata sul fuoco e metteteci gli gnocchi a piccole tranches: gli gnocchi sono pronti quando vengono a galla ed è in questo momento che bisogna essere rapidissimi! Tirateli via con un colino e metteteli in ciotole larghe con il sugo e poi continuate finché non li avete cotti tutti…mangiateli caldissimi…che buoni!!! 🙂

Gnocchi

Annunci

4 responses to “Domenica…gnocchi!!

  1. Darth ha detto:

    E, se avanzano, il giorno dopo sono ancora più buoni! :*

    Mi piace

  2. Tamara ha detto:

    Coraggio! Pranzi in famiglia? Orrore!!! 😀
    E W gli gnocchi!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: