La Fata della Zucca

Libri e Pasticci in Cucina

Recensione del libro RIPIENI DI BONTA’ (Ricetta per Friggitelli ripieni alla pizzaiola)

su 28 giugno 2012

Dai libri scritti da cuochi o chef famosi mi aspetto sempre il peggio: una certa spocchia, ricette incomprensibilmente difficili e ricche di ingredienti impossibili da trovare. Qui si tratta di un libretto agile, con ricette ragionevolmente difficili, ma che è comunque un piacere avere per casa!

RIPIENI DI BONTA’, di Bruno Barbieri, edito da Bibliotheca Culinaria

Onestamente prima di essere inghiottita dal morbo MasterChef non conoscevo Bruno Barbieri: sono sempre stata molto ma mooolto più attenta a che cosa viene cucinato che non a chi lo cucina per cui non ho mai seguito con attenzione la carriera degli chef, specie di quelli di casa nostra, guardando con maggior curiosità la carriera di chef internazionali (come il mio mito Nigella Lawson o Jamie Oliver) ma solo perché la loro presenza in TV è stata a tratti ingombrante!.

Però questo libretto mi ha incuriosito subito. Il cibo ripieno mi piace tanto. Mi piace la pasta ripiena, in tutte le sue infinite varianti, mi piacciono i secondi ripieni, e anche i dolci farciti: cosa c’è di più buono di un goloso ripieno che si scopre al primo boccone o al primo colpo di forchetta? …mi viene l’acquolina in bocca solo a pensarci!

E qui, anche se in formato piuttosto ridotto, c’è un po’ di tutto. Ed è tutto un buon equilibrio tra il molto sofisticato, come i saccottini di rombo e porri nella zuppa di bietola, o le mezzelune con ripieno di faraona e pistacchi, o le patate farcite con spuma di sarde al sale, e il molto semplice come il millefoglie di melanzane farcito a taleggio o il coniglio con ripieno di olive. E in ogni ricetta viene proposto anche un modo di presentare la ricetta o un piccolo accompagnamento: qualche salsina particolare o semplicemente il pane abbrustolito con l’aglio…ma in ogni caso qualcosa per rendere il piatto ancora più speciale.

Insomma: un libretto simpatico, che vale sicuramente la pena avere e sfogliare.

Io mi sono avventurata in una ricettina che mi ha stupito perché è molto golosa eppure semplicissima: Friggitelli ripieni alla pizzaiola.

INGREDIENTI

–        2 cucchiai di capperi sotto sale

–        200 g salsa pomodoro

–        2 pizzichi di origano secco siciliano

–        3 fette di pane pugliese

–        Olio extravergine di oliva

–        Sale e pepe

–        16 peperoni friggitelli

Procedimento:

Per prima cosa, dissalare capperi: basta sciacquarli con attenzione sotto l’acqua corrente.

In una padella, mettere l’olio, le fette di pane e il pomodoro, lasciando andare a fuoco dolce. Aggiungere i capperi dissalati, l’origano secco e cuocere per pochi minuti. Una volta che l’impasto si è amalgamato, aggiustare di sale e pepe. (…si sprigiona un profumino delizioso!!)

Trasferite l’impasto su un tagliere pulito e sminuzzare il tutto al coltello. Accendete il forno a 180°.

Per preparare i peperoni, dopo averli lavati con cura, tagliare via le calotte (e eventuali filamenti e semini interni). Le calottine vanno conservate, perché le useremo come coperchio. Farcire abbondantemente i friggitelli con l’impasto, chiudere i peperoni con le calotte. In una teglia coperta di carta forno leggermente unta mettere i peperoni; ancora un filino d’olio e via! in forno per 5 min (o finchè la pelle non si bruciacchia un pochino).

Ecco il risultato

Consigli&Suggerimenti

–        A differenza dei ripieni in cui è presente l’uovo, in questo caso il ripieno non crescerà durante la cottura, quindi siate generosi mentre riempite i peperoni!

–        I friggitelli sono i peperoni migliori per questa ricetta perché hanno la polpa sottile: se non li trovate andranno benissimo anche i peperoncini dolci (gli stessi che ho usato io per la ricetta), ma dovrete farli cuocere un po’ di più

Voto finale al libro: 2 stelle e mezzo

…per me è un si! 🙂

Advertisements

3 responses to “Recensione del libro RIPIENI DI BONTA’ (Ricetta per Friggitelli ripieni alla pizzaiola)

  1. Darth ha detto:

    Me li puoi preparare la settimana prossima! 😉 Sul coniglio ripieno ho storto parecchio il naso…

    Mi piace

  2. Smemorella ha detto:

    Questi sono proprio buoni ….! Brava

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: