La Fata della Zucca

Libri e Pasticci in Cucina

RISO PILAF

su 19 maggio 2012

Il riso pilaf è buonissimo! I chicchi rimangono saporitissimi e tutti ben separati, senza per questo perdere in tenerezza. E per di più è semplicissimo da fare…che volere di più da un piatto di riso?

In una pentola adatta per la cottura al forno, mettete del burro o dell’olio e della cipolla tritata e fate rosolare; dopodiché aggiungete il riso. Fatelo tostare finché non diventa traslucido dopodiché aggiungete del liquido di cottura (brodo/acqua salata) a coprire il riso di un cm/1 cm e mezzo. (Julia Child, che non ne sbaglia una, indica le proporzioni perfette: 430 gr di liquido per ogni 230 gr di riso). Coprite con la carta stagnola e poi in forno, già caldo, a 180° per 18/20 minuti. Il segreto è non mescolare mai il riso dopo aver aggiunto il liquido di cottura. Trascorso il tempo di cottura controllate con una forchetta se il liquido è stato assorbito: se ce n’è ancora, rimettete la pentola in forno, questa volta scoperta, per pochi minuti.

Si può ottenere un risultato simile anche in padella, con un coperchio pesante, direttamente sul gas: in questo caso dovete solo prestare molta attenzione che la fiamma sia molto bassa e che il fondo non bruci.

A me piace da impazzire il riso pilaf con burro, uvetta sultanina e cannella: mi riporta immediatamente a Istanbul e ai suoi incredibili profumi…ma lo stesso procedimento va seguito per preparare una semplicissima paella…ecco…ho già fame!🙂


One response to “RISO PILAF

  1. smemorella scrive:

    hai ragione fata, la ricetta sembra semplicissima … mi sa che domenica la provo accompagnata da un buon pollo al curry! Anzi, mi dai qualche suggerimento per questo piatto?

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: